La fondazione privata

Il frutto del lavoro di viaggiatori colti e attenti, i fratelli Correale, che con vocazione illuminata e generosa destinarono al pubblico le loro collezioni, con l’obiettivo di tramandare nel tempo il prezioso patrimonio culturale a loro disposizione.

La Fondazione

Il Museo Correale di Terranova nasce grazie alla generosa ed illuminata donazione del Conte Alfredo Correale e di suo fratello Pompeo, ultimi discendenti di un’antica e nobile famiglia sorrentina. I due fratelli raffinati e colti collezionisti, disposero che le loro opere d’arte, venissero riunite nella Villa alla Rota appartenuta per secoli alla famiglia e costituissero un Museo intitolato a loro nome. Il Museo Correale, inaugurato nel maggio del 1924 si articola oggi sui quattro piani della dimora, per un totale di ventiquattro sale, ordinate secondo un moderno criterio cronologico, e per sezioni. Dall’androne è possibile accedere al giardino ed attraversando il viale giungere alla prestigiosa terrazza belvedere a picco sul mare e godere dello splendido paesaggio del Golfo di Napoli.

Direttore: Filippo Merola

Consiglio di Amministrazione

Presidente: Gaetano Mauro

Consigliere: Paolo Jorio

Consigliere: Paola Guma

 

 Scarica lo statuto del Museo