CONDIZIONI E TERMINI PER SPOSARSI AL MUSEO CORRALE DI TERRANOVA

 

Qui di seguito troverete tutte le informazioni riguardanti  le celebrazioni dei matrimoni civili presso il Museo Correale di Terranova. Sono riportate notizie riguardanti la sede, le tariffe, gli orari, le modalità di richiesta e svolgimento della cerimonia.

 

INDICE GENERALE:

1- OGGETTO E FINALITA' DEL DISCIPLINARE 

2- FUNZIONE

3- LUOGHI DI CELEBRAZIONE

4- TARIFFE

5- ORARIO DI CELEBRAZIONE

6- PRESCRIZIONI PER L'UTILIZZO

7- ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO

8- DOCUMENTI DA PRESENTARE

 

1- OGGETTO E FINALITA' DEL DISCIPLINARE

Il presente disciplinare regola le modalità di celebrazione dei matrimoni civili come disposto dall'Art.106 all'Art.116 del Codice Civile. La celebrazione del Matrimonio è attività istituzionale garantita.

2- FUNZIONE

La celebrazione dei matrimoni civili viene effettuata dal Sindaco nelle funzioni di Ufficiale dello Stato Civile ai sensi e per gli effetti di cui all'Art.1 del D.P.R. 03.11.2000 n°396. Il Sindaco può delegare le funzioni di Ufficiale di Stato Civile a dipendenti a tempo indeterminato del Comune, Assessori Comunali, Consiglieri Comunali, Presidenti di Circoscrizione o cittadini italiani che hanno requisiti per la elezione a Consigliere Comunale.

 3-LUOGHI DI CELEBRAZIONE

La celebrazione dei matrimoni civili può essere effettuata presso:
-SALA DEGLI SPECCHI: (può contenere max 90 persone)
-PIAZZALE GIARDINO: (può contenere max 90 persone)
Si ricorda che le sale ove si celebra il matrimonio saranno concesse in esclusiva per tutta la durata della celebrazione e rimarranno chiuse al pubblico in visita al museo.

 

4- TARIFFE

Le tariffe dei matrimoni come da delibera della giunta municipale n°119 del maggio 2012 sono:
-€ 450,00 per coloro che intendono contrarre matrimonio civile nei giorni da Martedì a Venerdì mattina   
                 Martedì e Giovedì anche il pomeriggio, purchè entrambi  non residenti sia italiani che stranieri;
-€ 700,00 per le celebrazioni nei giorni Martedì, Mercoledì e Venerdì pomeriggio (non residenti);
-€ 800,00 per le celebrazioni di sabato (non residenti);
-€ 250,00 per le celebrazioni nei giorni di Martedì, Mercoledì, e Venerdì pomeriggio per i cittadini residenti a Sorrento;
€ 350,00 per le celebrazioni il sabato per i cittadini residenti a Sorrento;

Per i matrimoni simbolici si applicano le medesime tariffe.

Il pagamento deve essere effettuato entro la data del matrimonio.

5- ORARIO DI CELEBRAZIONE

I matrimoni civili celebrati presso il Museo vengono effettuati in via ordinaria secondo i seguenti orari:
novembre-febbraio: dal Martedì al Sabato 10:00-11:00-12:00-13:00;
marzo-ottobre: dal Martedì al Sabato 10:00-11:00-12:00-13:00  15:30-16:30-17:30;

6- PRESCRIZIONE PER L'UTILIZZO

Ai richiedenti è consentito di addobbare, a propria cura e spese compatibilmente con l'allestimento della sala museale, il locale ove si celebrerà il matrimonio fermo restando che, alla fine della cerimonia, le stesse si faranno carico dello sgombero degli addobbi; esse sono direttamente responsabili e rispondono dei danni recati alle strutture esistenti.

Durante la celebrazione è consentito l'utilizzo di musica, previo pagamento diritti SIAE

I locali dovranno essere lasciati appena terminata la celebrazione.

Non è ammesso, prima, durante e dopo il rito, il lancio e/o lo spargimento di riso, pasta, confetti, petali, coriandoli o altro materiale che imbratti i luoghi e/o crei pericoli per terzi che – astrattamente- potrebbero scivolare o riportare danni fisici, nel passare nei luoghi che per loro natura sono aperti al pubblico. Detta condotta è vietata anche negli spazi attigui la sala e nelle scalinate di accesso al Museo Correale di Terranova.

7- ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO

La richiesta di celebrazione del matrimonio presso i luoghi sopra citati deve essere inoltrata da parte di uno degli sposi, almeno 90 giorni prima della data della cerimonia all'ufficio dello Stato Civile del Comune di Sorrento, Piazza S. Antonino n°1, 80067, Sorrento, Napoli, tel ­₊39 0815335111 fax ₊39 0818771980.

Numeri di conto corrente postale per il pagamento dei matrimoni verrà fornito dall'Ufficio di Stato Civile del Comune di Sorrento.

Prima di procedere alla celebrazione del matrimonio è necessario eseguire la pubblicazioni di matrimonio.

La visita delle sale destinate alla celebrazione dei matrimoni civili può essere effettuata dai richiedenti il martedì e sabato mattina dalle 10:00 alle 13:00 o altro giorno su appuntamento.

8- DOCUMENTI DA PRESENTARE

Se cittadino italiano: documento di identità valido
Se cittadino straniero: passaporto valido, Nulla Osta al matrimonio rilasciato dal Consolato o Ambasciata del proprio Stato in Italia contenente chiaramente specificati: cognome e nome, luogo e data di nascita, paternità e maternità, residenza, cittadinanza, e stato civile.
La firma apposta sul Nulla Osta dev'essere legalizzata presso la Prefettura di competenza, eccetto per i Paesi aderenti alla convenzione dell'Aja. (5/10/1961)
Per i  cittadini dei paesi aderenti alla Convenzione di Monaco, 5/09/1980, certificato di capacità matrimoniale.