Il Parco della Villa

La Villa in cui ha sede il Museo Correale fu residenza esiva della Famiglia Correale ed il Parco del Museo costituisce 
oggi, una delle aree verdi più belle e ricche di storia di Sorrento. Nella sua sistemazione attuale piante d'alto fusto talvolta ultracentenarie e specie arboree non sempre autoctone si affiancano ad un vasto agrumeto storico che - nel XVII secolo - costituì l'aspetto predominante di Villa Correale.

Spingendosi oltre l'antico cancello che separa il fabbricato storico dal giardino,ad accogliere il visitatore è l'imponente  ed ultracentenaria Araucaria excelsea. Pregevolissimo ed antico anche il boschetto di Camelie japoniche , affascinante l'esotica presenza  della Chorisia Speciosa dal tronco irto di spine. Dalle aiuole asimmetrice emergono, disseminate qua e la, antiche colonne, frammenti di statue togate in marmo e resti di antichi elementi architettonici.

Inoltrandosi verso il lungo vilale di possenti platani si giunge alla Terrazza Belvedere da dove irrompe d'improvviso il mare e l'irripetibile e splendido scenario del Golfo di Napoli.